24 gennaio 2011

dall'edicola al palcoscenico (giusto per ammazzare il tempo)

Hai comprato in edicola la serie di dvd dedicata dall'Espresso alle produzioni shakespeariane della BBC? Hai le qualità e la preparazione per recitare Shakespeare a teatro!
Sei un attore ma non reciti in almeno due film all'anno in ruoli da protagonista? Forse sei un po' scansafatiche ma in ogni caso cerca di usare meglio il tuo tempo libero, trovati un hobby, fai un po' di teatro!

Lo dice senza un'ombra di vergogna, dalle pagine del Venerdì di Repubblica, Luca Argentero, ora sulle scene con Shakespeare in love, uno spettacolo che raccoglie brani di opere teatrali e sonetti di Shakespeare:
«Avevo comprato la collana dell'Espresso col teatro shakespeariano della BBC, sentir recitare Anthony Hopkins ti fa capire la grandezza di autore e interprete, sono emozioni uniche. E la magia del teatro si ripete ogni volta».

«Chi recita ha la curiosità del palco e del pubblico in sala - continua Argentero - Gli attori come Vittorio Gassman facevano sei film, stavano sul set duecento giorni l'anno, oggi ne giri due: pochi, se ti piace lavorare. Ti manca».